Il Calendario della Vendemmia nelle Terre Derthona

DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020

La Colombera
Strada Comunale per Vho 7, Tortona
Ezio Poggio
Loc. Colombaie 1, Vignole Borbera
Valli Unite
Cascina Montesoro 1, Costa Vescovato
Vigneti Massa
Piazza Capsoni 10, Monleale
Vigneti Repetto
Loc. Castellazzo, Montemarzino

DOMENICA 27 SETTEMBRE 2020

Cascina Giambolino
Via Giambolino 3, Carbonara Scrivia
Boveri Luigi
Via XX Settembre 6, Costa Vescovato
Mandirola
Via Roma 29, Casasco
Cascina Gentile
Strada per San Cristoforo 11, Capriata d’Orba
Nebraie
Fraz. Sisola 11, Rocchetta Ligure

INFO E PRENOTAZIONI
Per partecipare compilare il form on line sul sito www.turismoinlanga.it, oppure scrivete a eventi@turismoinlanga.it o via SMS al 331.9231050

ORARI TOUR

10:00 – 11:30 – 14:00 – 15:30 – 17:00

Ogni Tour dura circa 1 ora e 15 minuti

Vi invitiamo a vivere con noi la raccolta dell’uva nelle Terre Derthona tra i filari, gomito a gomito con i viticoltori

Partecipare attivamente alla vendemmia respirandone intensamente gli aromi, interpretandone i colori, vivendone a fondo le atmosfere è un sogno di molti enoturisti che decidono di trascorrere un periodo alla scoperta del paesaggio vitivinicolo del Piemonte.

Domenica 20 e 27 settembre 2020 questo sogno è una realtà

Tutti potranno vivere in prima persona i giorni in cui l’uva inizia quel particolare percorso che la porterà a trasformarsi in vino.

Enoturisti ed appassionati potranno prendere parte alla vendemmia gomito a gomito con i viticoltori, vivendone da vicino l’atmosfera e la magia.

Dieci aziende agricole selezionate accoglieranno i visitatori nelle vigne, dove potranno prendere parte alla vendemmia, e poi in cantina, dove sarà possibile effettuare visite e degustazioni.

Sarà l’occasione per conoscere i produttori apprezzando il paziente lavoro che mani esperte svolgono, stagione dopo stagione, intorno alle viti, ma si potranno anche vivere da vicino le prime fasi della vinificazione. Dopo essere saliti fra i filari, i visitatori saranno invitati a scendere in cantina, dove potranno seguire quei lavori che in quel momento occorre svolgere.

E intanto potranno godersi un ottimo calice dei vini dell’azienda, in compagnia del produttore o dei suoi familiari.

Nel rispetto delle norme di prevenzione anti-Covid19, l’attività è a numero contingentato e su prenotazione

Le visite in azienda che comprendono anche l’esperienza in vigna e una degustazione sono gratuite!
L’attività si svolgerà anche in caso di maltempo, limitando l’uscita in vigna.

Trova le aziende sulla mappa

Vendemmia è un’iniziativa nata in Langa nel 2003 dalle Associazioni Turismo in Langa di Alba e Monregaltour di Mondovì che torna ora in una versione inedita nelle Terre Derthona grazie al Consorzio Tutela Vini Colli Tortonesi e alla Strada del Vino e dei Sapori dei Colli Tortonesi con il sostegno FEASR Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale – l’Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo Rurale 2014- 2020 Sottomisura 16.4.

Vendemmia nelle Terre Derthona  promuovere la conoscenza delle tradizioni contadine e, nello specifico, della vendemmia che costituisce l’attività di partenza fra quelle legate alla vinificazione.

Nata nel 2003 nelle Langhe, sull’onda delle numerose richieste da parte di eno-turisti ed eno-appassionati, Vendemmia nelle Terre Derthona è un’iniziativa che permette al pubblico di vivere la vendemmia e le prime fasi della vinificazione con i viticoltori, direttamente fra le viti e nelle cantine, riscoprirne i gesti ed i tempi, vivere l’atmosfera di festa e di solennità che ogni anno, in un mese di intensa attività,  fiorisce fra i vigneti, e la cui atmosfera coinvolge profondamente non solo le aziende vitivinicole, ma interi paesi che sulla viticoltura basano la loro vita economica e sociale.

Un’iniziativa che entusiasma chi vi partecipa perché offre l’opportunità di entrare strettamente in contatto col territorio permettendo di osservare ogni fase della vendemmia, ponendo attenzione non solo al vino ma anche agli uomini che lo producono e, con essi, alla cultura contadina dell’intero territorio. Sarà una giornata a stretto contatto con il lavoro del viticoltore, immersi nella natura e partecipi della vita in vigna e in cantina.

Le aziende vitivinicole che hanno aderito all’iniziativa sono segnalate da un’apposita cartellonistica.

I visitatori saranno accolti e informati, accompagnati dal vignaiolo in passeggiata fino alla vigna. Giunti tra i filari, si potranno osservare da vicino i precisi gesti dei vignaioli mentre recidono i grappoli ormai pronti per la raccolta e il vignaiolo descriverà le proprietà e il ciclo di vita delle piante, le modalità con cui ci si prende cura delle uve, fino alle vendemmia.

Si è così giunti al momento  tanto atteso soprattutto dai bimbi, ma anche dagli adulti: il momento in cui si darà la possibilità di recidere un paio di grappoli che riempiranno il cesto della vendemmia.

Seguirà la visita in cantina e, attraverso la spiegazione del vignaiolo, il racconto del viaggio dell’uva vendemmiata, fino al processo di vinificazione e imbottigliamento. L’ultima fase sarà la degustazione.

Nel rispetto delle norme di prevenzione anti-Covid19, l’attività è a numero contingentato e su prenotazione ,  per gruppi di un numero massimo congruo alla capienza della cantina.

Sono garantite tutte le misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus, tutte le misure di sicurezza sono disciplinate da uno specifico protocollo, in conformità alle recenti disposizioni legislative.